• Email: info@vapdesign.it

Condizioni e Termini d'uso del servizio

Condizioni e Termini d’uso del servizio

Condizioni generali per la fornitura dei servizi online di consulenza progettuale e di interior design erogati dal sito web www.vapdesign.it.

  1. VAP – Vedo, Arredo, Provvedo è il marchio con il quale tre professioniste torinesi, la dott.sa Valentina Delfino, con studio in Via Borgone 57 Torino, la dott.sa Alessandra Gallo, con studio in Via San Quintino 42 Torino e la dott.sa Patrizia Chiovitti, con studio in Via Biscarra 1 Torino (le “Professioniste”) forniscono un servizio online di consulenza progettuale e di interior design sulla base della documentazione fornita dall’utente, le cui caratteristiche sono descritte all’interno del sito web vapdesign.it (il “Sito Web”), nella pagina attraverso la quale si può procedere all’acquisto (“Acquista Servizi”). Il marchio VAP – Vedo, Arredo, Provvedo è di proprietà delle Professioniste.
  2. Nelle presenti condizioni generali (le “Condizioni Generali”), che disciplinano la richiesta dei servizi forniti tramite il Sito Web, si intende per utente colui che usufruisce di un qualsiasi servizio a pagamento acquistato direttamente sul Sito Web.
  3. L’utente dichiara all’atto del pagamento di aver preso visione e accettato le Condizioni Generali e di aver letto l’informativa sulla privacy.
  4. I costi indicati nella sezione “Acquista Servizi” del Sito Web sono al netto dell’IVA, comunque non applicabile per il regime fiscale di cui usufruiscono le Professioniste e non comprendono eventuali spese di spedizione che si applicano solo in casi speciali in cui sia prevista la consegna “cartacea” o su supporti ottici o informatici degli elaborati, anziché quella normale attraverso il Sito. In questo caso tale costo aggiuntivo è riportato sul Sito Web in relazione al tipo di servizio per cui è prevista questa diversa modalità di consegna. Il pagamento per l’acquisto di un servizio potrà essere effettuato direttamente dal Sito Web tramite il sistema di pagamento online PayPal oppure tramite bonifico bancario; in questo caso i dati per il pagamento verranno comunicati all’utente al momento della conferma dell’ordine di cui al successivo art. 5. La fattura relativa all’acquisto del servizio verrà inviata per posta elettronica.
  5. Il rapporto contrattuale tra l’utente e le Professioniste si perfeziona con il ricevimento da parte dell’utente al proprio indirizzo di posta elettronica della conferma d’ordine contenente i dati riepilogativi dell’acquisto effettuato, oltre ad un link alla pagina del Sito Web riportante le Condizioni Generali. Il contratto inizierà ad avere esecuzione al ricevimento del pagamento del servizio selezionato e delle informazioni inviate dall’utente tramite le risposte ad uno dei questionari previsti all’apposita sezione dell’Area Privata del Sito Web e tramite l’upload del materiale tecnico di cui alla stessa Area Privata. Il contratto avrà termine con la spedizione degli elaborati progettuali, di cui al successivo art. 10. In assenza sia del pagamento sia dell’invio delle suddette informazioni, entro il termine di 10 (dieci) giorni dall’invio della conferma d’ordine, il contratto non potrà avere esecuzione e si intenderà risolto di diritto per inadempimento dell’utente. In tal caso, qualora l’utente abbia già effettuato il pagamento, il relativo importo verrà restituito dalle Professioniste, con le stesse modalità di cui al successivo art. 11. La spedizione degli elaborati in formato elettronico .pdf, .jpg, .zip, .rar, .peg o .jpeg è gratuita ed avviene tramite l’Area Privata del Sito Web, dalla quale l’utente, accedendo con le proprie credenziali di autenticazione, può scaricare gli elaborati. Tutti i passaggi tecnici per giungere alla conclusione del contratto sono descritti nella sezione Acquista Servizi del Sito Web. L’utente rimane l’esclusivo responsabile delle credenziali di autenticazione con le quali si registra al Sito Web e che dovrà mantenere strettamente riservate. A tale riguardo l’utente viene invitato a modificare la password dopo averla ricevuta via email la prima volta o le volte successive, in caso di perdita o dimenticanza.
  6. Il servizio offerto attraverso il Sito Web è personalizzato, essendo realizzato su misura secondo le scelte indicate dall’utente e, pertanto, ai sensi dell’art. 59 comma 1 lett. c), D. Lgs. 6.9.2005 n. 206 (“Codice del Consumo”), non viene applicata la disciplina in materia di diritto di recesso prevista a favore del consumatore dagli artt. 52 e seguenti del Codice del Consumo.
  7. Per comunicare alle Professioniste eventuali reclami circa l’attività prestata, l’utente potrà scrivere una e-mail a info@vapdesign.it entro 5 (cinque) giorni lavorativi dalla ricezione del progetto elaborato. La risposta perverrà al più presto e, comunque, non oltre 10 (dieci) giorni lavorativi dalla ricezione del reclamo e, se sarà effettivamente constatato che il servizio sia stato eseguito al di sotto degli standard di buona qualità, esso sarà rieffettuato gratuitamente al fine di soddisfare l’utente. I reclami ricevuti oltre i tempi indicati (cinque giorni lavorativi), non verranno presi in considerazione. Con il termine “giorni lavorativi”, espresso in questo articolo od in altri articoli delle Condizioni Generali, si intendono tutti i giorni della settimana, con esclusione del sabato, della domenica e dei giorni festivi infrasettimanali. Laddove, invece, nulla venga specificato, il termine “giorni” riportato negli articoli delle Condizioni Generali è da intendersi come giorno solare. I giorni indicati nella pagine del Sito Web contenenti i termini di consegna sono da intendersi come “giorni lavorativi”, pur in assenza di specifica.
  8. Gli elaborati predisposti dalle Professioniste contengono un’ipotesi preliminare distributiva degli interni e degli arredi e pertanto non possono essere utilizzati per procedere a interventi edilizi per i quali necessiti il preventivo esame delle vigenti normative e il rilascio dei titoli necessari. Le Professioniste non potranno, pertanto, considerarsi responsabili dell’eventuale uso da parte dell’utente delle tavole fornitegli, per fini diversi da quello di avere rappresentata un’ipotesi preliminare distributiva e di arredo.
  9. Qualora le informazioni fornite dall’utente attraverso disegni o informazioni trasmessi on line non siano chiare o esaurienti o presentino incongruità nelle misure o negli stessi dati informativi, le Professioniste si riservano il diritto, nell’elaborare il progetto stesso, di interpretare i dati forniti nel modo più coerente con una corretta e soddisfacente progettazione, provvedendo, comunque, a contattare l’utente per ottenere ulteriori chiarimenti. In ogni caso l’utente rimane l’esclusivo responsabile di eventuali errori nell’inserimento dei propri dati personali all’interno dei form presenti nelle pagine del Sito Web, non potendo essere attribuito alle Professioniste alcun onere di controllo sulla correttezza di tali dati.
  10. La consegna degli elaborati finali da parte delle Professioniste sarà effettuata alle scadenze previste per ciascuna tipologia di servizio alla pagina del Sito Web di descrizione dei servizi stessi. Eventuali ritardi nella consegna, contenuti entro un termine massimo di 3 (tre) giorni lavorativi per il Servizio Basic, di 6 (sei) giorni lavorativi per il Servizio Optima e di 9 (nove) giorni lavorativi per il Servizio Excellence, eccedenti le relative scadenze, non daranno comunque diritto all’utente di considerare risolto il contratto o di richiedere risarcimenti o decurtazioni del prezzo pagato. Qualora, invece, il ritardo nella consegna fosse superiore ai predetti termini di franchigia, salvo l’eventuale ulteriore ritardo per motivi tecnici di cui al successivo art. 14, e l’utente e le Professioniste non si accordassero per un’ulteriore dilazione, il contratto dovrà intendersi risolto di diritto per inadempimento delle Professioniste, che saranno tenute a restituire il corrispettivo pagato dall’utente entro 30 (trenta) giorni dal mancato accordo di dilazione della consegna, tramite riaccredito on line via PayPal o tramite bonifico bancario.
  11. In caso di impossibilità di rispondere alle esigenze dell’utente per cause di forza maggiore, le Professioniste si riservano il diritto di non eseguire il progetto per cui si è stata fatta richiesta. In tale caso le Professioniste contatteranno telefonicamente o via e-mail l’utente per specificare le ragioni dell’impossibilità e, nel caso in cui lo stato di impossibilità dovesse perdurare, comunicheranno via email all’utente che l’esecuzione dell’ordine non potrà avere luogo, impegnandosi a rimborsare all’utente l’intero importo già pagato, mediante riaccredito on line via PayPal o tramite bonifico bancario, senza che, in conseguenza di tale risoluzione del contratto, l’utente possa aver diritto ad alcuna forma di risarcimento.
  12. Tutto il materiale presente nel Sito Web è di proprietà delle Professioniste e non può essere copiato o duplicato se non dietro esplicito consenso scritto delle stesse. Il materiale prodotto per il servizio di consulenza e inviato all’utente rimane di proprietà delle Professioniste stesse che ne sono autrici e che possono disporne la pubblicazione in qualsiasi momento, con qualunque mezzo e per qualsiasi scopo (commerciale, pubblicitario ecc.) ai sensi della normativa vigente in materia di diritto d’autore e in particolare della Legge 22.4.1941, n. 633 e successive modifiche, avendo cura di evitare qualsiasi riferimento che possa essere associabile all’utente che ne ha ordinato la realizzazione.
  13. Le Professioniste si riservano la facoltà di conservare, nella sezione Area Privata del Sito Web, tutto il materiale oggetto della consulenza per un tempo massimo di 30 (trenta) giorni dalla data dell’invio all’utente degli elaborati finali. Qualora fossero richiesti duplicati degli elaborati, oltre i giorni indicati, dovrà esserne fatta richiesta scritta via e-mail e gli eventuali costi verranno comunicati con lo stesso mezzo. Il modulo d’ordine trasmesso dall’utente per l’acquisto del servizio sarà archiviato nella banca dati delle Professioniste per il tempo necessario all’evasione dell’ordine e, comunque, nei termini di legge. Per accedere al proprio modulo d’ordine, l’utente potrà consultare nell’Area Privata del Sito Web la pagina “www.vapdesign.it/mio-account”, dove troverà archiviati gli ordini effettuati.
  14. Le Professioniste si riservano il diritto di sospendere in tutto o in parte il servizio, per un periodo non superiore a 10 (dieci) giorni lavorativi, a causa di problemi di natura tecnica dovuti, in via puramente esemplificativa e non esaustiva, a disservizi nel funzionamento della rete internet o a malfunzionamento dei dispositivi hardware o software delle stesse utilizzati. In presenza di tali impedimenti, sarà cura delle Professioniste avvisare gli utenti di tale possibile ritardo nell’esecuzione degli ordini, ritardo che, in tal caso, non andrà considerato all’interno dei giorni di ritardo in franchigia di cui all’art. 10, ma andrà a sommarsi a questi.
  15. Le Professioniste si impegnano a garantire un servizio continuativo del Sito Web, ma non rispondono, come anche precisato nel precedente art. 14, di eventuali disservizi, inattività o ritardi causati dal server che lo ospita o da disservizi degli operatori di telecomunicazione.
  16. Qualsiasi controversia relativa all’interpretazione, esecuzione e risoluzione del contratto avente ad oggetto i servizi svolti attraverso il Sito Web e disciplinati dalle Condizioni Generali sarà preventivamente sottoposta a un tentativo di risoluzione stragiudiziale mediante procedura di mediazione civile, ex D. Lgs. 28/2010. A tale riguardo le parti concordano fin da ora di scegliere, quale Organismo di mediazione cui rivolgersi, la Fondazione Aequitas ADR, con sede a Torino. Qualora la controversia non trovasse soluzione in sede di mediazione, la stessa sarà devoluta alla competenza esclusiva del tribunale del luogo di residenza o di domicilio dell’utente, ai sensi dell’art. 66bis del Codice del Consumo.
  17. Le Condizioni Generali e le altre disposizioni di natura contrattuale presenti nel Sito Web sono redatte in conformità alle norme contenute nel Capo I, titolo III, parte III del Codice del Consumo.